(Archivio Keystone)

Streptococco, morti 6 bimbi nel Regno Unito

Appello a tutti i genitori: chiedete immediatamente la consulenza dei medici se i bambini manifestano sintomi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Segnali di allarme, nel Regno Unito, per l'esito letale di alcuni casi acuti fra i bambini di infezioni da streptococco di gruppo A. Sei piccoli pazienti di età inferiore ai 10 anni, tutti iscritti a scuole elementari o materne, sono morti a causa di questo tipo di contagio dall'inizio della stagione fredda, secondo dati resi noti venerdì dagli specialisti della Uk Health Security Agency, istituzione di coordinamento fra le strutture mediche del servizio sanitario nazionale (Nhs).

Di regola questa forma batterica presenta sintomi blandi, ma negli ultimi mesi sono stati registrati sull'isola più di una decina di casi di contagi infantili definiti "invasivi": circa la metà dei quali rivelatisi fatali nel giro di sette giorni.

Cinque dei sei episodi tragici censiti finora sono avvenuti in Inghilterra, costati fra l'altro la vita a un bimbo di 6 anni a Londra e a uno di 4 nel Buckinghamshire. Mentre una bambina è deceduta in seguito alla stessa diagnosi in Galles.

Un appello è stato rivolto a tutti i genitori a chiedere senza indugio la consulenza dei medici ove i figli manifestino sintomi specifici.

 
ATS/ANSA/M. Ang.
Condividi