La cerimonia della firma
La cerimonia della firma (keystone)

Svezia e Finlandia nella NATO, la firma di Biden

Il presidente statunitense ha siglato il trattato che approva l’ingresso dei due Paesi scandinavi – “Renderanno la nostra alleanza più forte”

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente statunitense Joe Biden ha siglato oggi (martedì) il trattato che approva l'ingresso della Svezia e della Finlandia nella NATO, un allargamento in risposta all'invasione russa dell'Ucraina.

"La Nato si è dimostrata un'alleanza indispensabile per il mondo di oggi e di domani. La nostra alleanza è più forte che mai, più unita che mai", ha sostenuto Biden "Svezia e Finlandia - ha aggiunto - hanno forte democrazia e forti economie. Renderanno la nostra alleanza più forte".

La scorsa settimana il Senato degli Stati Uniti ha ratificato a larga maggioranza i due protocolli per l'adesione di Finlandia e Svezia all'Alleanza Atlantica. Tutti i Paesi membri della NATO devono ratificare questi protocolli prima che i due Paesi possano aderire.

Joe Biden, stando a quanto dichiarato dalla Casa Bianca, ha avuto una conversazione telefonica con il premier svedese Magdalena Andersson e il presidente della Finlandia Sauli Niinisto. "Gli Stati Uniti lavoreranno con la Finlandia e la Svezia per restare vigili contro ogni minaccia alla sicurezza e per scoraggiare e affrontare aggressioni o minacce di aggressioni", ha aggiunto la Casa Bianca.

Ad oggi, 23 Paesi membri hanno ratificato i protocolli di adesione sui 30 richiesti.

Si apre il vertice NATO a Madrid

Si apre il vertice NATO a Madrid

TG 20 di martedì 28.06.2022

 
 
ATS/AFP/dielle
Condividi