La scarica si è propagata sulla catena che porta alla vetta dei monti Tatra (Reuters)

Tempesta di fulmini in Polonia

Il maltempo ha colpito le montagne Tatra, nel sud del Paese. Il bilancio ancora provvisorio è di 5 morti e un centinaio di feriti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono almeno cinque le persone morte in Polonia durante una tempesta di fulmini che nel primo pomeriggio di giovedì ha colpito i monti Tatra, al confine con la Slovacchia.

La maggior parte degli escursionisti coinvolti si trovava sul versante polacco, quando uno dei fulmini ha colpito una croce metallica folgorandone un centinaio. Successivamente la scarica si è propagata sulla catena che porta alla vetta.

I vigili del fuoco polacchi impegnati nelle operazione di salvataggio
I vigili del fuoco polacchi impegnati nelle operazione di salvataggio (Keystone)

In serata si è recato sul luogo della tragedia il premier Mateusz Morawiecki, mentre da Varsavia il presidente Duda ha espresso cordoglio alle famiglie delle vittime. Nella stessa regione è stato inoltre recuperato il corpo di uno dei due speleologi polacchi rimasti bloccati da sabato scorso a 500 metri di profondità a causa di una piena nella grotta Wielka Sniezna.

ATS/MarGù
Condividi