Hashim Thaci
Hashim Thaci (keystone)

Thaci si dichiara "non colpevole"

Il presidente dimissionario del Kosovo, accusato di crimini di guerra, è comparso per la prima volta al TPI dell'Aia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Hashim Thaci, presidente dimissionario del Kosovo ora in detenzione in Olanda con l'accusa di crimini di guerra commessi nel paese durante il conflitto combattuto fra il 1998 e il 2000, è comparso per la prima volta oggi (lunedì) davanti al Tribunale penale internazionale, dove si è dichiarato "non colpevole".

Kosovo, Thaci incriminato si dimette

Kosovo, Thaci incriminato si dimette

TG 20 di giovedì 05.11.2020

 

"Vostro onore, l'atto di accusa è totalmente privo di fondamento", ha dichiarato Thaci, ex comandante dell'UCK. Il suo legale, David Hooper, ha preannunciato che ne chiederà il rilascio in attesa del processo. Il 52enne, che nel 2008 fu il primo premier dell'ex provincia serba la cui indipendenza è riconosciuta solo da una parte della comunità internazionale e che dal 2016 ne è capo di Stato, era stato formalmente accusato giovedì scorso e aveva subito inoltrato le sue dimissioni dalla carica.

Si trova nel carcere di Scheveningen, che già ospito il suo grande nemico Slodoban Milosevic. Se condannato per l'uccisione di quasi un centinaio di civili rischia la prigione a vita.

Reuters/ATS/pon
Condividi