Le armi tacciono per la fine del mese di Ramadan (keystone)

Tre giorni di tregua in Afghanistan

Concordato un cessate il fuoco dopo la fiammata di violenze delle ultime settimane

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un cessate il fuoco di tre giorni concordato tra le forze talebane e afghane è entrato in vigore giovedì, dopo settimane di intensi scontri in tutto il Paese.

Proposta dai ribelli e accolta dal presidente Ashraf Ghani, la tregua è stata decisa per celebrare la festa musulmana di Eid al-Fitr, che arriva alla fine del mese di digiuno del Ramadan.

Le violenze si sono intensificate nel Paese dall'inizio ufficiale del ritiro delle truppe statunitensi e della NATO.

ATS/sf
Condividi