Trump dichiara guerra al vaping

La Casa Bianca vuole mettere al bando le sigarette elettroniche aromatizzate dopo il boom di casi di disturbi polmonari

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Casa Bianca dichiara guerra alle sigarette elettroniche con sostanze aromatizzanti e sta valutando di metterle al bando. L’annuncio è stato dato dallo stesso presidente Donald Trump, dopo che negli Stati Uniti si sono registrati oltre 450 casi di disturbi polmonari seri in pazienti di età media di 19 anni e un totale di 6 decessi.

Le cause non sono ancora state identificate, ma si ritiene siano legate al consumo di questi prodotti. “Voglio che i genitori sappiano che stiamo prendendo a cuore il problema, possiamo agire in modo molto forte per affrontarlo”, ha dichiarato Trump.

Secondo le autorità statunitensi, circa 5 milioni di giovanissimi usano le sigarette elettroniche. Questo anche alle campagne pubblicitarie e ai design accattivanti. I numeri sono tali da far temere una vera e propria epidemia.

Sigarette elettroniche nel mirino

Sigarette elettroniche nel mirino

TG 20 di sabato 07.09.2019

TG/RG/eb
Condividi