Donald Trump in ospedale
Donald Trump in ospedale

Trump "non è ancora fuori pericolo"

Cauto ottimismo sulle condizioni del presidente. Identificata, intanto, la fonte che aveva fornito un quadro in contrasto col bollettino medico ufficiale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il team che sta curando il presidente statunitense Donald Trump per il Covid-19 è "cautamente ottimista": lo afferma nell’ultimo aggiornamento il medico della Casa Bianca Sean Conley, precisando però che il 74enne "non è ancora fuori pericolo".

In un video girato all’ospedale e postato su Twitter, Trump ha affermato che non aveva "altra scelta" che rischiare di esporsi al virus, in quanto non poteva isolarsi nella Casa Bianca, non vedere e non parlare con nessuno.

 

"Questa è l’America, questi sono gli Stati Uniti, siamo il più grande e il più potente Paese del mondo", ha proseguito, sostenendo che "un vero leader deve affrontare i problemi".

Intanto i media statunitensi hanno identificato Mark Meadows, capo dello staff della Casa Bianca, come la fonte inizialmente anonima che aveva fatto trapelare un quadro clinico di Trump in contrasto con il bollettino medico ufficiale. La fonte in questione sempre ieri, sabato, aveva definito i segnali vitali del presidente nelle ultime 24 ore come "molto inquietanti", precisando che non si era "ancora su una strada chiara per un pieno recupero".

Trump sta bene

Trump sta bene

TG 20 di sabato 03.10.2020

Trump, un video dall'ospedale

Trump, un video dall'ospedale

TG 12:30 di domenica 04.10.2020

 
ANSA/ATS/YR/ARi
Condividi