Molti gli ostacoli in vista per la tassa (keystone)

Una tassa europea sui voli

Nove paesi chiedono alla Commissione europea di far pagare le emissioni di CO2 all'aviazione - Strada in salita per la proposta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una tassa europea sull’aviazione per far pagare il giusto ad un settore responsabile di importanti emissioni di gas a effetto serra. È quanto domandano, in un lettera alla prossima Commissione europea, nove paesi dell'UE.

Germania, Francia, Italia, Svezia, Danimarca, i tre paesi del Benelux e Bulgaria hanno firmato la missiva che non entra nello specifico ma chiede che la Commissione proponga una tassa per un settore che ha un ruolo importante nella produzione di CO2. L'imposizione andrebbe a toccare anche le compagnie non europee che atterrano o partono da paesi UE.

Per intervenire in materia fiscale è però necessaria l'unanimità e alcuni paesi che vivono di turismo, come Spagna o Grecia, temono ripercussioni negative dall’inevitabile aumento dei prezzi.

tm/sf
Condividi