Ismael Leon (keystone)

Venezuela, oppositore rapito

Il deputato Ismael Leon sarebbe stato sequestrato dalle Forze speciali che fanno capo al presidente Nicolas Maduro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il deputato venezuelano di opposizione Ismael Leon sarebbe stato rapito dalle Forze speciali bolivariane (FAES), che fanno capo al presidente Nicolas Maduro. La denuncia è stata ufficializzata dall’Assemblea nazionale su Twitter, dopo un annuncio fatto in aula dalla deputata Adriana Pichardo.

Il presunto rapimento è stato condannato dal presidente dell’Assemblea nazionale e leader dell’opposizione Juan Guaidò, attualmente in viaggio in Europa, con un tweet.

“Dittatura codarda! Mentre sono in viaggio, consolidando il sostegno ai nostri sforzi di superare la tragedia che stanno vivendo i venezuelani, si mostrano senza vergogna: rapiscono il deputato Ismael Leon e irrompono nel nostro ufficio”, ha scritto l’autoproclamato presidente ad interim.

La scomparsa di Leon è stata confermata in TV anche dalla figlia, che ha lanciato un appello affinché al padre cardiopatico siano prestate le cure necessarie.

ats/mrj

Condividi