Il virus ha già ucciso 81 persone
Il virus ha già ucciso 81 persone (keystone)

Virus, il peggio deve arrivare

Gli esperti: "Il picco dell'epidemia a fine aprile nelle megalopoli cinesi. Solo a Wuhan potrebbero esserci 150'000 nuovi casi al giorno"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Pessime notizie sul misterioso virus di origine cinese che spaventa il mondo e ha già ucciso 81 persone, contagiandone altre 2'700. Mentre si registra il primo morto a Pechino, il team di esperti di Hong Kong, guidato da Gabriel Leung, preside della facoltà di medicina dell'Hong Kong University, stima che il picco dell'epidemia da coronavirus in 5 megacittà cinesi (Pechino, Shanghai, Guangzhou, Shenzhen e Chongqing) arriverà tra fine aprile e inizio maggio.

Solo a Chongqing, che ha oltre 30 milioni di abitanti, potrebbero esserci 150'000 nuovi casi al giorno per gli alti volumi di viaggi della popolazione verso Wuhan.

Intanto i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno alzato a tre i loro livelli di travel warning, ossia il massimo, invitando i cittadini statunitensi a evitare i viaggi in Cina.

ATS/M. Ang.
Condividi