L'indiana Sudha Singh
L'indiana Sudha Singh (keystone)

Zika, atleta in quarentena

L'indiana Sudha Singh, appena rientrata da Rio, avrebbe contratto il virus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I sintomi presentati dall'atleta indiana Sudha Singh, rientrata da poco dalla partecipazione alle Olimpiadi di Rio, lasciano pensare a un'infezione da virus Zika. Per precauzione la donna è stata messa in quarantena nell'ospedale Fortis di Bangalore. Singh, che ha 30 anni è ha corso nelle eliminatorie per i 3'000 siepi, aveva febbre alta e dolori alle articolazioni. I test effettuati hanno permesso di escludere la presenza di dengue e chikungunya.

Ne dà notizia l'Hindustan Times, specificando che i campioni del suo sangue sono stati inviati all'Istituto nazionale di virologia di Pune e i risultati sono attesi per le prossime 48 ore.

ATS/CaL

Condividi