Con Francesco un milione di giovani

Il Papa ha pure visitato una favela di Rio de Janeiro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un milione di giovani ha incontrato il Papa giovedì sera sulla spiaggia di Copacabana, dando vita a una festa gioiosa nonostante la pioggia che ha in parte disturbato l'evento.

Nell'apertura del suo intervento davanti alla folla di ragazzi, ha invitato tutti a pregare, chiedendo un minuto di silenzio per un incidente in cui ha perso la vita una pellegrina francese e vari altri sono rimasti feriti mentre erano in viaggio per recarsi alle Giornate Mondiali della Gioventù.

Poco prima aveva visitato la favela Varginha a Manguinhos, una delle baraccopoli più piccole nella zona nord di Rio de Janeiro, dove Papa Francesco si è incontrato con gli abitanti e con alcuni di loro si è intrattenuto privatamente senza telecamere per vari minuti.

Il Pontefice ha camminato tra le viuzze della bidonville senza negarsi a nessuno, facendo foto, dando baci ai bambini e affascinando i tanti che la abitano. Al termine della visita ha fatto appello a chi possiede più risorse e alle autorità pubbliche per concretizzare iniziative di sviluppo, offrendo nel contempo la collaborazione della Chiesa. Papa Bergoglio ha spiegato che la Chiesa è "avvocata della giustizia e difensore dei poveri contro le disuguaglianze sociali ed economiche intollerabili che gridano al cielo".

Red. MM/TXT


Condividi