Foto d'archivio
Foto d'archivio (keystone)

Aiuto svizzero per gli USA senza latte

Sono in partenza dalla Confederazione 22 tonnellate di prodotto in polvere per l'infanzia, destinati agli Stati Uniti che sono in difficoltà

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono in partenza dalla Svizzera verso gli Stati Uniti, 1,5 milioni di confezioni di latte in polvere per bambini (per un peso di 22 tonnellate). La richiesta era arrivata dal presidente Joe Biden. Così, nell'ambito dell'operazione "Fly Formula", il latte sarà trasportato da Zurigo a Plainfield, nell'Indiana con un aereo civile. Si tratta della prima consegna, ha detto un portavoce dell'ambasciata USA a Berna.

Il prodotto Alfamino è fabbricato nello stabilimento Nestlé Health Sciences di Konolfingen (BE) ha dichiarato un portavoce dell'azienda, che non ha indicato il guadagno supplementare che otterrà.

Il latte in polvere è estremamente scarso negli USA. La causa è legata, tra l'altro, a problemi alla catena di approvvigionamento. Inoltre Abbott, leader di mercato, ha dovuto chiudere in febbraio la sua più grande fabbrica a causa di prove di contaminazione nel prodotto, il che acuisce la carenza di latte.

ATS/M. Ang.
Condividi