200 persone dalla Svizzera stanno raggiungendo i
200 persone dalla Svizzera stanno raggiungendo i "colleghi" anti G20 già ad Amburgo. (Keystone)

Anti G20, passaggio basilese

Duecento manifestanti diretti ad Amburgo sono stati fatti salire su un treno speciale dalle forze dell'ordine a Basilea

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A Basilea un treno speciale è stato noleggiato in fretta e furia mercoledì sera per convogliare più di 200 persone che intendono recarsi nelle prossime ore ad Amburgo e partecipare alle manifestazioni anti G-20 in programma da domani.

Le operazioni per far salire sui vagoni le persone non sono state semplici per le forze dell'ordine basilesi coadiuvate da quelle tedesche. 210 i controllati; 33 individui quelli ai quali è stato imposto il divieto di entrata in Germania.

Il treno è partito verso le 18.30 si è poi fermato in diverse stazioni per raccogliere altri manifestanti che intendono recarsi alle proteste di Amburgo.

ats/DegliA

Condividi