Gli apicoltori e gli amanti del miele tornano a sorridere
Gli apicoltori e gli amanti del miele tornano a sorridere (Keystone)

Api, la varroa fa meno paura

Le misure messe in atto in Svizzera stanno dando frutti: moria ridotta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lo scorso inverno è stato quello che negli ultimi anni ha fatto registrare il più basso numero di perdite di api per i produttori svizzeri di miele. Lo ha rivelato un sondaggio che ha interpellato oltre 1'000 allevatori di tutto il paese. Solo il 10,6% delle popolazioni non è sopravissuto e circa la metà degli apiari non hanno subito alcuna perdita, segno che le strategie adottate per debellare l'acaro varroa stanno dando i loro frutti.

Il temibile parassita può essere combattuto con l'utilizzo di diversi veleni naturali che gli apicoltori hanno imparato ad usare sempre meglio. La lotta però non può dirsi conclusa. Anzi. L'associazione svizzera degli agricoltori da tempo chiede dei corsi obbligatori per tutti coloro che vogliono tenere uno sciame e un diploma federale che attesti perlomeno delle conoscenze di base.

La richiesta è al vaglio degli uffici competenti di Berna.

Diem/TG

Dal TG20

Api, morìa in calo

Api, morìa in calo

TG 20 di martedì 02.08.2016

 
Condividi