Balzo dell'offerta soprattutto a Basilea
Balzo dell'offerta soprattutto a Basilea (keystone)

Aumentano gli uffici sfitti

La superficie non locata nelle cinque grandi città svizzere è cresciuta del 7% tra il 2015 e il 2016

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il numero degli uffici sfitti nelle maggiori località svizzere è decisamente aumentato lo scorso anno: a Zurigo, Ginevra, Basilea, Berna e Losanna non meno di 791'000 metri quadrati erano in attesa di un locatario, il 7% in più che nel 2015.

Il tasso maggiore di stanze di questo tipo per le quali si cercavano inquilini lo ha fatto registrare la città sul Reno, in cui i metri quadrati a disposizione erano 61'100. Un'evoluzione che lo studio Jones Long LaSalle, autore del rilevamento, spiega con l'appena conclusa realizzazione di uno stabile che offriva superfici per 11'500 m2.

Anche nella capitale vodese l'incremento è stato notevole, passando da 35'100 a 44'300 m2 da occupare. Nell'altro agglomerato lemanico si è passati a 176'000 m2, il 3% in più.

ATS/dg

 

Condividi