Prevenzione e rapidità le parole d'ordine per Didier Burkhalter
Prevenzione e rapidità le parole d'ordine per Didier Burkhalter (Reuters)

Burkhalter sensibile al clima

Il consigliere federale chiede più prevenzione in materia di sicurezza ambientale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per ridurre le conseguenze dei cambiamenti climatici o il pericolo di crisi in materia di sicurezza ambientale "occorre agire in modo tempestivo, sviluppando congiuntamente misure di prevenzione". Lo ha dichiarato giovedì Didier Burkhalter, al vertice Asia-Europa (Asia-Europe-Meeting, ASEM), in corso in Lussemburgo.

Il consigliere federale ha rimarcato che il numero dei fenomeni estremi aumenta costantemente e le loro modalità sono sempre meno prevedibili, per cui serve maggiore prevenzione. Durante il suo discorso alla seduta plenaria ha poi precisato che anche nell'ambito della sicurezza è necessaria una prevenzione congiunta, per arginare il rischio che potrebbe derivare da una polarizzazione politica e militare o da conflitti.

Il capo della diplomazia elvetica ha poi posto l’accento sul fatto che "se lo scoppio di guerre e crisi potesse essere bloccato per tempo, diminuirebbe anche la sofferenza delle persone che sono costrette a emigrare".

ATS/EnCa

Condividi