La non partecipazione a Horizon UE si fa sentire anche economicamente
La non partecipazione a Horizon UE si fa sentire anche economicamente (keystone)

Calo delle spese per la ricerca

Complice la mancata partecipazione della Confederazione al programma di ricerca europea Horizon, Berna ha speso 400 milioni in meno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La non associazione al programma di ricerca dell'UE "Horizon Europe" comincia a farsi sentire: lo scorso anno la Confederazione ha speso circa 400 milioni in meno per la ricerca scientifica rispetto al 2019, il che corrisponde a un calo del 16%.

Nel 2021, Berna ha speso 2,2 miliardi per sostenere le attività di ricerca e sviluppo sia a livello nazionale che all'estero. Dopo diversi anni di progressione, tra il 2019 e il 2021 si è constatata una flessione di 413 milioni di franchi, indica l'Ufficio federale di statistica (UST) in una nota.

Questo calo delle spese a livello scientifico è dovuto principalmente alla cessazione dei versamenti da parte della Commissione europea per il programma quadro di ricerca e innovazione "Orizzonte Europa", sottolinea l'UST.

 
ATS/Swing
Condividi