Il dossier passa agli Stati (keystone)

"Canapa medica più accessibile"

Lo chiede una mozione approvata tacitamente dal Consiglio nazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I malati cronici dovrebbero potersi procurare più facilmente canapa per uso medico. Lo chiede una mozione adottata mercoledì dal Consiglio nazionale e alla quale il Consiglio federale ha dato la propria benedizione. Il dossier passa agli Stati.

L’atto parlamentare domanda una modifica delle basi legali affinché ai medici sia consentito di prescrivere canapa medica. Al momento 3’500 persone afflitte da patologie godono di questa possibilità. I benefici della canapa sono riconosciuti: stimola l'appetito e lenisce i dolori.

In Svizzera, tuttavia, è ancora difficile procurarsi questa sostanza, sia per i costi, sia per questioni burocratiche: i medici devono provare che non esistono altre terapie altrettanto efficaci.

ATS/ludoC

Condividi