Via libera anche al consumo a scopo ricreativo, ma con norme severe
Via libera anche al consumo a scopo ricreativo, ma con norme severe (Keystone)

Cannabis legale ma regolamentata

Due terzi degli svizzeri sarebbero favorevoli alla legalizzazione con norme severe per tutelare i minorenni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Due terzi della popolazione svizzera sono favorevoli a una legalizzazione della cannabis, a patto che vi sia una severa regolamentazione, che tuteli in particolare i minorenni. È quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'istituto di ricerca Sotomo e presentato dall'Ufficio federale della sanità pubblica .

Camere, via libera alla canapa

Camere, via libera alla canapa

TG 20 di martedì 02.06.2020

 

Una netta maggioranza riconosce l'importanza di rivedere la legislazione sulla canapa in Svizzera. Due terzi degli interpellati sostengono le sperimentazioni pilota sulla distribuzione controllata di canapa per il consumo a scopo ricreativo. Il contenimento del mercato nero e la maggiore sicurezza nel consumo sono i fattori più importanti a favore della legalizzazione. Le principali ragioni dei contrari sono i danni che la canapa provoca al cervello dei giovani e il fatto che la legalizzazione possa far apparire meno gravi i rischi legati al consumo di droga.

Nel caso di una legalizzazione sono ritenute particolarmente importanti anche le norme che sarebbero adottate per tutelare la salute della popolazione, in particolare dei più giovani.

I risultati dello studio in sintesi

ATS/sf
Condividi