Paradiso, la località più cara del Ticino con 20'000 franchi al metro quadrato per le abitazioni di lusso (©Ti-Press/Francesca Agosta)

Case di lusso senza crisi

Paradiso, Ascona e Collina d'Oro i più cari in Ticino, ma non battono Cologny, Gstaad o St.Moritz

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Cologny (nel canton Ginevra) è il comune più costoso della Svizzera per gli immobili di lusso, con un prezzo di vendita di 35'000 franchi al metro. Lo indica uno studio realizzato da UBS e pubblicato giovedì, il quale segnala come i prezzi per questo tipo di edifici siano aumentati del 4% lo scorso anno.

La classifica contiene anche quatto località ticinesi: Paradiso (20'000), Morcote (19'000), Ascona (18'000) e Collina d'Oro (16'000), che però non battono le "concorrenti" a livello nazionale: il "quartiere" ginevrino, infatti, è in compagnia di Gstaad (canton Berna, 34'000) e St.Moritz (32'000). Seguono Verbier (canton Vallese), Ginevra, Vandoeuvres (sempre canton Ginevra), Kilchberg (canton Zurigo) e Wollerau (canton Svitto).

La classifica
La classifica (UBS)

[+]

Il prezzo al metro quadrato — a titolo di paragone — per una casa "normale" a maggio era in media di 6'333 franchi, secondo Immoscout24.

Per saperne di più:
- lo studio integrale

ATS/px
Condividi