"Una moderata crescita dei costi sanitari, associata agli interventi del Consiglio federale" (Keystone)

Casse malati, premi più bassi

"Una moderata crescita dei costi sanitari" permetterebbe di limitare l'ormai periodico aumento d'autunno

I premi delle casse malati potrebbero diminuire per molti assicurati il prossimo anno. Lo riporta la NZZ am Sonntag, facendo riferimento alle informazioni fornite dalle assicurazioni sanitarie. Inoltre, ha evidenziato come "sei grandi compagnie assicurative prevedono come minimo di congelare i premi" in alcuni Cantoni.

 

"Nel 2020 la maggior parte dei nostri clienti pagherà premi più bassi per l'assicurazione sanitaria di base rispetto al 2019", ha spiegato Daniel Schmutz, responsabile di Helsana. La cassa malati della CSS vuole ridurre o almeno non aumentare i premi nei singoli cantoni.

Per averne conferma bisognerà attendere l’annuncio nelle prossime settimane quando verranno pubblicati quelli per il 2020. Secondo il domenicale, però, "una moderata crescita dei costi sanitari, associata agli interventi del Consiglio federale" permetterebbe di limitare l'ormai periodico aumento d'autunno.

ATS/AnP
Condividi