Immagine d'archivio (©Keystone)

Certificato Covid digitale in panne

Il problema tecnico è stato risolto venerdì sera, poco dopo le 20.30. I motivi del guasto non sono ancora noti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Certificato con firma non valida", è ciò che è comparso sugli smartphone di numerosi utenti dell'applicazione per il certificato Covid stasera (venerdì). Il problema tecnico è stato riscontrato anche dalla redazione RSI, che ha effettuato una prova intorno alle 20.22.

Il guasto tecnico è stato poi risolto, poco dopo le 20.35.

Il motivo del guasto, confermato dall'Ufficio federale dell'informatica, dei sistemi e delle telecomunicazioni (UFIT), non è ancora noto. L'UFIT ha sviluppato il certificato Covid per l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Dal 13 settembre, il certificato Covid è obbligatorio in Svizzera per tutti gli eventi in luoghi chiusi (bar, ristoranti, musei, cinema, impianti sportivi, sport, concerti, ecc.).

ATS/M. Ang/SP
Condividi