Dimostranti a favore del clima lo scorso 6 novembre a Zurigo
Dimostranti a favore del clima lo scorso 6 novembre a Zurigo (keystone)

Clima, in arrivo iniziative rosso-verdi

Due testi di PS e Verdi che chiedono la creazione di un fondo per la transizione ecologica, ma i partiti si coordineranno e forse l’iniziativa sarà unica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo il fallimento della legge sul CO2 alle urne e vista l'urgenza del riscaldamento globale, il Partito socialista e i Verdi stanno pensando di lanciare un'iniziativa popolare federale. Le due parti hanno già iniziato a parlare tra loro per coordinarsi.

L'iniziativa del PS prevede di creare un fondo affinché lo 0,5-1% del prodotto interno lordo svizzero, quasi 7 miliardi di franchi, siano investiti nel processo di transizione ecologica elvetico, scrive il PS domenica in un comunicato. Il comitato direttivo del partito ha deciso venerdì di lanciare il processo attraverso un appello pubblico.

 

I Verdi, da parte loro, propongono pure la creazione di un fondo, come anticipato già ieri (sabato) durante l’assemblea degli ecologisti. L’iniziativa vuole provocare un cambiamento di paradigma: dal principio "chi inquina paga", incentrato sull'individuo e sulla tassazione dei consumi dannosi per il clima, a un programma di investimenti finanziato dal contribuente,.

Le due parti hanno già avuto discussioni per coordinarsi. La questione è se lanceranno un'iniziativa comune o due iniziative gemelle.

La COP26 alle battute finali

La COP26 alle battute finali

TG 20 di sabato 13.11.2021

 
ATS/dielle
Condividi