Ultima conferenza stampa al WEF per il consigliere federale (keystone)

Dialogo più maturo con l'UE

Ignazio Cassis vede un miglioramento nell'atteggiamento europeo nei confronti della Svizzera sull'accordo quadro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'atteggiamento delle autorità europee nei confronti di Berna sull'accordo quadro è migliorato, rispetto al clima che regnava lo scorso anno. Lo ha confermato Ignazio Cassis nella sua ultima conferenza stampa prevista nell'ambito del Forum economico di Davos (WEF).

Il consigliere federale ha affermato che dal 7 settembre la Svizzera parla dell’accordo quadro istituzionale con cognizione di causa, dopo averne discusso per anni credendo di sapere di cosa si stesse parlando.

Il dibattito, ha sottolineato Cassis, poggia ormai su basi concrete e bisogna ora decidere se il bilancio dell'accordo sia positivo per la Svizzera. Una discussione che viene accolta positivamente a Bruxelles.

 
RG/sf
Condividi