Tifosi durante la partita Svizzera-Serbia
Tifosi durante la partita Svizzera-Serbia (keystone)

Disordini post partita

Il 2-1 conquistato dalla Svizzera nel match contro la Serbia oltre alla gioia ha causato anche disordini e danni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tifo sì, ma non sempre pacifico. A Zurigo dopo il fischio finale che ha sancito la vittoria della Svizzera sulla Serbia, si sono verificati diversi disordini. Sei persone sono rimaste ferite, due delle quali hanno dovuto essere ricoverate all'ospedale perché colpite alla testa. Sono stati segnalati anche lanci di oggetti contundenti contro automobili in marcia e contro gli agenti.

Lo comunica sabato a polizia cantonale, specificando che - a causa dell'imbottigliamento post partita - il traffico nel quartiere della Langstrasse è rimasto chiuso fino alle 4.45 del mattino.

A Basilea un tifoso "armato" di una bandiera dell'Albania è stato accoltellato un gruppetto formato da 3-4 persone. Il 31enne è stato portato al pronto soccorso da un amico per medicare la ferita alla gamba.

ATS/CaL

Condividi