L'assicuratore non è più disponibile a fornire la copertura (keystone)

Dopo l'assalto, la Posta dice basta

Sospeso il servizio di trasferimento di contanti da Daillens (VD) - La decisione presa dopo l'attacco a un furgone SecurePost

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Posta sospende i trasferimenti di contanti dalla centrale di Daillens, nel canton Vaud. Dopo il recente attacco a un furgone, infatti, l'assicuratore non garantisce più la copertura per i convogli.

Il 2 dicembre, un portavalori della SecurePost, una filiale della Posta, è stato assalito e derubato. Il mezzo è stato costretto a fermarsi da due veicoli e i trasportatori sono stati costretti ad uscire dall'abitacolo sotto la minaccia di un'arma da fuoco.

I malviventi sono riusciti ad aprire le porte del furgone con esplosivi e a impadronirsi del carico. Hanno poi dato fuoco a tutti e tre i mezzi e sono scappati.

Gli assalti a furgoni portavalori si sono moltiplicati negli ultimi tempi nel canton Vaud: in agosto un veicolo è stato derubato a La Sarraz, due mesi prima un altro a Le Mont-sur-Lausanne.

Canton Vaud, assalto a un blindato

Canton Vaud, assalto a un blindato

TG 12:30 di martedì 03.12.2019

 

In seguito alla sospensione della copertura assicurativa, La Posta ha comunicato lunedì di non essere più in grado di fornire servizi di trasporto di denaro e valori da e per Daillens.

 
ATS/eb
Condividi