Suisselab SA raccoglie campioni di latte due volte al mese da 20'000 produttori (keystone)

Due milioni di sovvenzioni in più

La Confederazione dovrebbe recuperare i fondi versati in eccesso per la verifica della qualità del latte

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Confederazione ha versato quasi due milioni di franchi di troppo in sovvenzioni per la verifica della qualità del latte. Il Controllo delle finanze raccomanda all'amministrazione di recuperare i soldi da Suisselab SA, che raccoglie campioni di latte due volte al mese da 20'000 produttori.

Sono state esaminate le sovvenzioni versate nel 2016 e 2017: dei 6,6 milioni spesi da Berna, oltre 1,9 milioni non sono giustificati da spese ammissibili, concludono gli esperti.

Oltre al rimborso delle sovvenzioni in eccesso, viene anche suggerito un cambio di sistema per semplificare la sorveglianza, passando a contributi forfettari, in modo da incitare a un controllo dei costi e sgravando gli uffici di Berna dalla verifica annuale delle spese.

ATS/sf
Condividi