Per lo meno insolito (keystone)

E' stata una notte gelida

Diverse località sotto lo zero e la temperatura scenderà di nuovo in quella tra lunedì e martedì

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La temperatura è scesa sotto lo 0 in diverse regioni della Svizzera nella notte tra domenica e lunedì, toccando addirittura i -7,6 a Berna, i -5,5 a Payerne e i -1,8 a Chiasso stando ai dati di SRF. Nuove gelate sono attese a partire da lunedì sera. Il quadro dipinto da Meteosvizzera è meno "freddo" ma comunque poco in linea con la stagione: 2,8° a Stabio, -1,6° sul Generoso, 9,3 a Lugano, 8,6 a Locarno e -3,1° a Cimetta per quanto riguarda il Ticino. Nei Grigioni per esempio -6,3° a Buffalora. Nel resto della Svizzera, -2,3° a Berna-Zollikofen, -1,4% a Kloten, -6,6° a La Brévine.

La neve è caduta fino in pianura nel corso del fine settimana, raggiungendo i 19 centimetri a San Gallo e i 4 nella capitale federale.

Dal 1931, quando sono iniziate le misurazioni attendibili, il primato in questo senso per un inizio di maggio risaliva al 1957 per la città dei pizzi e merletti (12 centimetri il 7), e al 1945 per quella degli orsi (1 centimetro il 1°).

ATS/dg/pon

Condividi