La conferenza stampa di Berna (keystone)

Economia e agricoltura insieme verso le elezioni

Padronato e contadini lanciano una campagna congiunta in vista delle federali del 2023 - "Prospettive invece di utopie"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Con un anno d'anticipo, le organizzazioni imprenditoriali e agricole si preparano alle elezioni federali dell'autunno 2023. Riunitesi venerdì a Berna, le quattro principali organizzazioni economiche elvetiche hanno annunciato di volersi lanciare a braccetto nella corsa al Parlamento, durante la quale sosterranno i rispettivi candidati e le rispettive politiche. Il motto scelto è quello di offrire "prospettive invece di utopie".

Forti anche del successo parziale ottenuto alle urne il 25 di settembre con il "sì" popolare alla riforma dell'AVS e il "no" all'iniziativa sull'allevamento intensivo (ma sconfessate sugli sgravi fiscali per l'imposta preventiva), economiesuisse, Associazione svizzera delle arti e mestieri, Associazione svizzera degli imprenditori e Unione svizzera dei contadini si concentreranno soprattutto sull'economia, facendo capo anche ai social media.

L'alleanza si concentrerà su sicurezza e stabilità, assicurazioni sociali, formazione professionale, sostenibilità, sicurezza alimentare e approvvigionamento energetico. L'obiettivo? Mettere in rilievo i legami tra economia e agricoltura, coinvolgendo anche la popolazione.

ATS/pon
Condividi