In conferenza stampa (rsi)

Frontalieri, progressi confermati

L'accordo potrebbe essere raggiunto entro fine anno, conferma Giuseppe Conte dopo aver ricevuto Simonetta Sommaruga

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Simonetta Sommaruga ed io abbiamo salutato con favore i progressi recenti per giungere a una soluzione del negoziato sul trattamento fiscale dei lavoratori frontalieri. Vogliamo un accordo che sia nel reciproco interesse e pensiamo che questo risultato possa essere raggiunto entro fine anno": lo ha detto il premier italiano Giuseppe Conte nella breve conferenza stampa che ha fatto seguito all'incontro di Roma con la presidente della Confederazione.

La consigliera federale, giunta a Roma in treno, dopo essere stata ricevuta dal presidente del Consiglio dei ministri si è recata in visita dal suo omologo, il capo dello Stato Sergio Mattarella.

 
RG 08.00 29.09.2020 La corrispondenza di Anna Valenti
RG 08.00 29.09.2020 La corrispondenza di Anna Valenti
 

Il nuovo accordo con l’Italia sulla fiscalità dei frontalieri potrebbe essere firmato entro il 2020, questo almeno è l’obbiettivo della Confederazione, aveva già detto lunedì il ministro degli esteri Ignazio Cassis, incontrando una delegazione ticinese e una grigionese a Bellinzona. “Sembra che si sia stato raggiunto un accordo di principio sulle modifiche da apportare al testo così da poterlo ratificare”. È un passo concreto, “a cui non assistevamo da tempo”, aveva aggiunto il responsabile della diplomazia elvetica. Le parole pronunciate a Roma confermano ora i passi avanti.

 

All'ordine del giorno dell'incontro di Simonetta Sommaruga con le autorità italiane c'erano anche le esperienze dei rispettivi paesi con il coronavirus. Con pochi altri Stati, ricordava nei giorni scorsi un comunicato del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni, la Svizzera intrattiene rapporti così stretti. Un altro dei temi centrali è quello dei trasporti, dopo l'apertura della galleria di base del Monte Ceneri che da dicembre accorcerà ulteriormente la durata dei collegamenti fra Milano e Zurigo.

Sommaruga è a Roma

Sommaruga è a Roma

TG 12:10 di martedì 29.09.2020

 
RG/ATS/pon
Condividi