La sede principale di Francoforte
La sede principale di Francoforte (keystone)

Germania, sedi UBS perquisite

Indagini per sospette evasioni fiscali; “la banca collabora con le autorità”

Le autorità tedesche stanno eseguendo perquisizioni in uffici di UBS in Germania. Un portavoce della banca ha confermato all'ATS una notizia al riguardo pubblicata oggi, mercoledì, dal sito del settimanale economico "Wirtschaftswoche".

Secondo il portavoce "sono in corso delle indagini approfondite su tutto il territorio tedesco contro una serie di sospetti". L'istituto bancario svizzero "collabora con le autorità", ha precisato. La giustizia sospetta un'evasione del fisco riguardante capitali investiti presso UBS Lussembugo, oggi UBS Europe, nonché i relativi redditi.

Le perquisizioni sono iniziate martedì e hanno coinvolto 130 agenti in tutta la Germania. L'inchiesta lanciata dalle autorità tedesche si basa su dati riguardanti circa 2'000 clienti, acquistati dalla Renania Settentrionale-Vestfalia a un informatore.

AST/ludoC

Condividi