Ancora troppe vittime
Ancora troppe vittime (keystone)

Giù le mani dalle donne

Una su tre subisce violenza almeno una volta nella vita, denuncia UN Women. Manifestazioni in diverse città

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una donna su tre è vittima di maltrattamenti almeno una volta nella vita, denuncia UN Women. Ogni tre settimane una donna muore in Svizzera per violenza domestica, ricorda la polizia nel suo rapporto d'attività 2016. Per non abbassare i riflettori su questo importante tema, nella Confederazione sono state organizzate sabato numerose manifestazioni, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

È stata lanciata oggi una campagna di sensibilizzazione, che durerà 16 giorni e che sarà dedicata in particolar modo alle vittime più giovani. Flashmob e dimostrazioni sono previste a Basilea, Berna, Bienne, Coira, Sciaffusa, San Gallo, Zurigo, Ginevra e Losanna e Neuchâtel.

"La violenza contro le donne non riguarda solo Hollywood e il caso Weinstein. Anche in Svizzera è un problema e sono numerose quelle che la subiscono ogni giorno", ha detto Christina Klausener, responsabile della campagna, citata in un comunicato dell'organizzazione non governativa Christlicher Friedensdienst.

La data del 25 novembre è stata scelta dall’Assemblea delle Nazioni Unite in ricordo di un brutale assassinio delle tre sorelle Mirabal, avvenuto nel 1960 nella Repubblica Dominicana.

ATS/eb

Contro la violenza sulle donne

Contro la violenza sulle donne

Il Quotidiano di sabato 25.11.2017

Testimonianza

Testimonianza

TG 20 di sabato 25.11.2017

Storia di un'eroina

Storia di un'eroina

TG 20 di sabato 25.11.2017

 
Condividi