Grande attesa per Elton John

Il concerto si tiene allo stadio della Saussaz: una sfida logistica per il Montreux Jazz Festival

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È una lotta contro il tempo nello stadio della Saussaz a Montreux per montare tutte le strutture per il megaconcerto di Elton John. L’eclettico artista britannico si esibirà sabato sera. Per il Montreux Jazz Festival è una prima fuori dalle sue tradizionali sale concerti. È stato il musicista a chiedere di suonare in un luogo così grande, in modo da poter proporre lo show integrale, che comprende in oltre due ore e mezza tutte le sue canzoni più famose.

Per montare tutto, compreso il palco largo 50 metri, servono 13 giorni. Poi per lo smontaggio occorreranno altri cinque giorni di lavoro. La sfida logistica è dovuta anche all’assenza di grandi parcheggi in zona. Per trasportare il pubblico 40 bus navetta faranno la spola tra il luogo del concerto e le stazioni di Montreux, di Vevey e di Burier, e i parcheggi che saranno usati da metà luglio per la Fête des Vignerons.

Fête des Vignerons, prove generali

Fête des Vignerons, prove generali

TG 20 di venerdì 28.06.2019

 
ats/cos
Condividi