Lo sbarco dei 3700 passeggeri avverrà progressivamente
Lo sbarco dei 3700 passeggeri avverrà progressivamente (Keystone)

I due svizzeri possono sbarcare

Coronavirus: finita la quarantena a bordo della Diamond Princess, stanno bene e potranno tornare a casa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I due svizzeri a bordo della Diamond Princess hanno finito il periodo di quarantena e potranno tornare a casa, in quanto in buona salute. Lo ha comunicato giovedì il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Lo sbarco dei 3'700 passeggeri sulla nave, ferma dal 5 febbraio nel porto di Yokohama, in Giappone, a causa di alcuni contagi da coronavirus, è iniziato mercoledì sera e durerà alcuni giorni, via via che i risultati degli esami sullo stato di salute delle persone imbarcate verranno resi noti.

 

Intanto l’epidemia del virus continua. In Cina il totale delle persone contagiate si aggira attorno ai 74'500, tra cui oltre 16'000 sono guarite, mentre i decessi sono stati più di 2’100. Tuttavia, le autorità di Pechino constatano un rallentamento dei contagi, grazie alle misure di quarantena imposte a un totale di oltre 50 milioni di persone nella regione di Hubei.

Al di fuori del paese asiatico, fulcro dell’epidemia, sono state registrate decine di casi infetti in 25 paesi. Il numero di morti è attualmente di 11 persone.

ATS/AFP/PSo
Condividi