I timori dei genitori

Percorso casa-scuola: molti i bimbi accompagnati in auto, per la paura di possibili incidenti

Sono 185 i bambini rimasti gravemente feriti in incidenti della circolazione stradale nel 2017 in Svizzera, 59 dei quali nel percorso casa-scuola, in calo del 4% rispetto all’anno precedente.

I genitori, secondo un sondaggio del Touring Club svizzero, temono per l’incolumità dei loro figli per questo motivo preferiscono accompagnarli, invece che lasciarli andare da soli.

La maggior parte delle 507 persone intervistate con bimbi d’età compresa tra i 4 e i 13 anni ha espresso paura per quanto riguarda l’alto numero di veicoli nel traffico e la velocità nei pressi degli istituti. Per questo motivo in molti scelgono di accompagnarli in auto, soprattutto in Svizzera romanda, anche per risparmiare tempo.

Il TCS consiglia, a chi invece opta di andare a piedi per seguire le lezioni, di indossare sempre vestiti ben visibili o con elementi rifrangenti.

AlesS
Condividi