La Porsche Mission E Cross Turismo prefigura una crossover elettrica della marca
La Porsche Mission E Cross Turismo prefigura una crossover elettrica della marca (Reuters)

Il futuro dei motori a Ginevra

Veicoli volanti e minibus autoguidati spiccano fra le novità proposte all’88° Salone dell’Auto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Salone dell'Auto di Ginevra che sarà inaugurato giovedì non pone in evidenza solo le ultime novità in materia di automobili e accessori, ma pure un buon numero di argomenti "paralleli" molto interessanti. Auto volanti, scooter a quattro ruote, minibus senza pilota: sono solo alcune delle soluzioni innovative per la mobilità esposte all’88° Salone di Ginevra, che lasciano intravedere come potrebbero essere gli spostamenti di domani per medie e lunghe distanze.

Mazda ha vinto a Ginevra il premio per il miglior prototipo in assoluto grazie al suo Vision Coupé
Mazda ha vinto a Ginevra il premio per il miglior prototipo in assoluto grazie al suo Vision Coupé (Reuters)

L'edizione 2018 della rassegna, aperta al pubblico dal 7 al 18 marzo, vede infatti protagonista la tecnologia, a cui è strettamente legato il futuro della mobilità, ma anche lo stile. Infatti la Mazda ha vinto il premio di "Concept car dell'anno" grazie al suo modello Vision Coupé che prefigura le particolarità estetiche dei suoi futuri modelli. Allo stesso modo a Ginevra la Volvo XC40 è stata eletta "Auto dell'Anno 2018", mentre tra i prototipi ha impressionato la Porsche Mission E Cross Turismo, primo esempio di crossover 100% elettrico della marca tedesca.

La manifestazione verrà inaugurata dal consigliere federale Guy Parmelin. Gli espositori sono circa 180 e gli organizzatori attendono l’arrivo di circa 700'000 visitatori.

ATS/EnCa/LudoC

Ultimi preparativi
Ultimi preparativi (keystone)
Condividi