Secondo anno presidenziale per l'esponente PPD
Secondo anno presidenziale per l'esponente PPD (keystone)

"Il nazionalismo mi preoccupa"

Doris Leuthard manifesta inquietudine per il protezionismo e l’intolleranza in Europa

L’avanzata del nazionalismo in Europa e nel mondo è un problema per la Svizzera. Lo ha detto la presidente della Confederazione per il 2017.

Doris Leuthard, parlando alla trasmissione di Radio SRF "Samstagsrundschau”, ha sostenuto che: "in un piccolo paese come il nostro può esserci benessere solo se funziona bene la cooperazione con gli altri paesi.  Il protezionismo non è una soluzione positiva, anche se si può comprendere che le popolazioni siano state in parte danneggiate dalla globalizzazione".

Proprio il nazionalismo è un chiaro sintomo del disagio di fronte alla crisi economica. Compito del Consiglio federale, ha aggiunto Leuthard, è rassicurare la popolazione, orientarla verso scelte ragionevoli per garantire anche in futuro la prosperità.

ats/mas

Condividi