Redditi agricoli ancora in giù
Redditi agricoli ancora in giù (keystone)

Il reddito agricolo scende

Le prevede una prima stima settoriale dell'Ufficio federale di statistica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel 2015 il reddito agricolo diminuirà del 10,9% rispetto all'anno precedente. Il calo è dovuto principalmente ai crolli dei prezzi del latte e del valore della produzione suina, ed è attenuato dalla riduzione dei costi di produzione. Queste prime stime si basano sui conti economici dell'agricoltura dell'Ufficio federale di statistica (UST).

Per quanto riguarda le entrate, quest'anno la produzione totale dell'agricoltura svizzera si eleverà a 10,1 miliardi di franchi, in diminuzione del 5,5% (-592 milioni) rispetto al 2014. Sul fronte delle spese si osserverà una flessione dei costi di produzione del 2,4% (-254 milioni), pari a una somma stimata a 10,2 miliardi di franchi.

Il saldo relativo al 2015, ovvero il reddito del settore agricolo e il capitale delle famiglie contadine, è stimato a 2,9 miliardi di franchi, in calo del 10,9% rispetto al 2014 (-350 milioni). Il reddito del settore rimarrà però superiore a quello del 2012, indica l'UST. Secondo le prime stime, il totale dei redditi sbloccati quest'anno dal settore agricolo per remunerare i dipendenti e i lavoratori indipendenti supereranno i 4,1 miliardi di franchi.

Red.MM/ATS/Swing

Per saperne di più:

Condividi