L’arte illumina Basilea

Oltre 270 gallerie, vendite di milioni nel corso dell’anteprima. È Art Basel, la grande fiera che torna quest’anno in presenza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La voglia d’arte c’è. Si respira a pieni polmoni a Basilea. La celebre fiera internazionale d’arte contemporanea Art Basel ha decisamente il vento in poppa. Nella sezione Unlimited l’occhio è catturato da opere di grandi dimensioni come quella dello svizzero Urs Fischer: una casa con cuore, ossa e spirito di pane. L’artista ogni volta che la porta ad un’esibizione deve in parte ricostruirla perché il pane perde la sua consistenza o magari viene perso con la spedizione. È un simbolo di fragilità, una metafora della vita, un’opera che parla e profuma di buono.

L’edizione 2021, che si tiene questa settimana, torna a svolgersi in presenza per l’entusiasmo di galleristi e collezionisti. Sono innumerevoli le opere, le iniziative, gli spunti con oltre 270 gallerie presenti, diverse delle quali hanno realizzato vendite di milioni nel primo giorno di anteprima, accessibile solo agli addetti ai lavori.

Art Basel, si riapre al pubblico

Art Basel, si riapre al pubblico

TG 20 di mercoledì 22.09.2021

 
Condividi