Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (©Tipress)

La lex Weber al Nazionale

La Camera del popolo si chinerà martedì sulla legge d’applicazione dell’iniziativa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La legge di applicazione dell’iniziativa Weber, che intende porre limite alla costruzione di residenze secondarie, verrà discussa oggi, martedì, dal Consiglio nazionale.

Il tema susciterà verosimilmente accesi dibattiti. Gli Stati hanno già edulcorato il testo governativo, prevedendo diverse eccezioni al limite del 20% iscritto nell'articolo costituzionale.

Anche la commissione preparatoria del Nazionale si è espressa per un'applicazione meno vincolante. A suo parere, gli alloggi paralberghieri destinati a ospitare turisti non devono essere considerati abitazioni secondarie. Inoltre, diversamente dalla Camera dei cantoni, la commissione propone che i vecchi alberghi non più redditizi possano essere trasformati in abitazioni singole senza restrizioni d'uso.

La parola passa ora al plenum. In giornata sapremo se i deputati riusciranno a trovare un compromesso.

ATS/RG/Red.MM

 
Condividi