Televisione e radio superate dalle fonti di informazioni online
Televisione e radio superate dalle fonti di informazioni online (keystone)

Le notizie volano online

Siti di attualità e social network principali fonti di informazione per gli svizzeri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I fruitori di notizie in Svizzera si informano principalmente attraverso i siti di attualità online (32%) oppure tramite i social media (9%). Questo è quanto emerge dai dati dell'Annuario 2017 sulla qualità dei media redatto dall'istituto zurighese di ricerche "Pubblico e Società" (fög).

I canali online hanno così superato stampa scritta (18%), radio (9%) e anche la televisione (30%) quale principale fonte di informazione. Facebook, WhatsApp e Youtube stanno diventando, al di fuori delle canoniche piattaforme di informazione, i luoghi più importanti dove usufruire delle notizie ma contribuiscono, d'altro canto, ad abbassare il livello informativo.

La qualità in 18 tipi di media
La qualità in 18 tipi di media (©FOG)

Le trasmissioni della radiotelevisione pubblica costituiscono esempi che combinano una buona qualità e un alto raggio di diffusione, come fra le testate domenicali Il Caffè, Le Matin Dimanche e NZZ am Sonntag o i quotidiani Corriere del Ticino, 24 heures e Tages-Anzeiger.

ATS/MABO

Condividi