Le emissioni di CO2 dovute alle attività umane sono responsabili anche dei cambiamenti climatici (keystone)

Legge sul CO2 affossata

Il Consiglio nazionale ha rigettato le correzioni alla norma per ridurre le emissioni di gas serra

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La revisione della legge sul CO2 è stata respinta martedì dal Consiglio nazionale dopo oltre tre giorni di discussioni, anche accese. Il risultato: 92 voti contro 60 e 43 astenuti.

Legge sul CO2 respinta dal Nazionale

Legge sul CO2 respinta dal Nazionale

TG 12:30 di martedì 11.12.2018

 

Un'alleanza tra PS e UDC ha affossato il progetto per motivi opposti. Il campo rosso-verde si è infatti detto deluso per le modifiche apportare al progetto governativo, che hanno annacquato il testo. L'UDC si è invece sempre detta contraria ad un inasprimento della normativa in vigore.

La reazione di Doris Leuthard

La reazione di Doris Leuthard

TG 12:30 di martedì 11.12.2018

 

Anche PPD, PBD e Verdi liberali, nel corso delle discussioni, avevano avanzato qualche riserva sulla revisione della norma, che avrebbe dovuto permettere alla Svizzera di applicare gli Accordi sul clima di Parigi.

Nel corso del dibattito, molte decisioni prese sul filo, e più volte grazie al voto decisivo del presidente, hanno modificato in modo significativo la proposta del Consiglio federale.

 
ATS/M.Ang.
Condividi