Asticella da porre ancora più in alto per raggiungere l'obbiettivo (keystone)

Legge sul CO2 da rivedere

Prevedibile un adeguamento se si vorrà rispettare la richiesta contenuta nel rapporto pubblicato dalle Nazioni Unite

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Ufficio federale dell'ambiente dovrà decidere se e come rivedere l'obbiettivo di riduzione delle emissioni di carbonio entro il 2050, che nel 2015 l'Esecutivo aveva indicativamente fissato al 70-85%, sulla base del nuovo rapporto del Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico (IPCC).

RG 08.00 dell'08.10.2018 Il servizio di Thomas Paggini
RG 08.00 dell'08.10.2018 Il servizio di Thomas Paggini
 

Nel resoconto pubblicato lunedì dall'organismo che agisce su incarico delle Nazioni Unite si esorta la comunità internazionale a eliminare completamente le emissioni di gas a effetto serra entro 30 anni in modo tale che il riscaldamento del pianeta non superi gli 1,5 gradi rispetto all'era preindustriale.

RG 18.30 dell'08.10.2018 Buone note alla politica energetica svizzera: la corrispondenza di Elisa Raggi
RG 18.30 dell'08.10.2018 Buone note alla politica energetica svizzera: la corrispondenza di Elisa Raggi
 

La legge sul CO2, principale strumento della politica climatica elvetica, dovrà quindi essere adeguata se anche la Svizzera, i cui traguardi in materia sono comunque sempre più ambiziosi, vorrà rispettare la richiesta.

ATS/dg

Massimo Filippini ospite al TG

Massimo Filippini ospite al TG

TG 20 di lunedì 08.10.2018

Condividi