Le piantine sono state trovate in una coltivazione di canapa legale
Le piantine sono state trovate in una coltivazione di canapa legale (Keystone)

Mega sequestro di canapa

Nella serra di un produttore di canapa light di Svitto sono state trovate mille piantine con un tasso di THC superiore alla legge

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un migliaio di piante di canapa sono state sequestrate a Rothenturm, nel canton Svitto. Benché il produttore fosse ufficialmente autorizzato a produrre canapa per prodotti legali, le autorità hanno scoperto che l’uomo, un 60enne svizzero, coltivava anche canapa illegale.

La scoperta è stata fatta dalla polizia cantonale durante l’ispezione di una serra registrata per la produzione di canapa light lo scorso martedì. Durante il controllo delle piante, ne sono state individuate circa un migliaio che contenevano un tasso troppo elevato di THC (tetraidricannabinolo), il maggior principio attivo della marijuana stupefacente.

La canapa light (legale e commercializzata) contiene basse concentrazioni di THC (meno dell'1%) e elevate concentrazioni di CBD (oltre il 4%) e se consumata non provoca effetti a livello mentale.

Secondo la legge svizzera sugli stupefacenti, la canapa con concentrazioni di THC superiori all'1% è considerata illegale.

Il Faro: legalizzare la cannabis?

Il Faro: legalizzare la cannabis?

TG 20 di martedì 06.04.2021

 
ATS/PSo
Condividi