(Keystone)

Novartis: saltano 1'400 impieghi in Svizzera

Il colosso farmaceutico sopprimerà oltre il 10% dei posti di lavoro nel Paese - A livello globale cancellati 8'000 impieghi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Novartis taglia oltre un impiego su dieci in Svizzera. L’azienda farmaceutica è di fatto intenzionata a tagliare 8'000 dei suoi 108'000 posti di lavoro nel mondo.

Sono 1'400 gli impieghi che saranno cancellati in Svizzera, su un totale di 11'600. Oltre il 10% dei posti di lavoro saranno quindi cancellati nel corso dei prossimi tre anni. Tutte le sedi saranno toccate dal provvedimento.

Ad inizio aprile era stata annunciata una ristrutturazione globale, con la quale Novartis ambisce a ridurre i costi di almeno un miliardo di dollari entro il 2024. In particolare, il gruppo renano intende unire le due unità “Prodotti farmaceutici innovativi” e “Oncologia”.

 
FontG
Condividi