La nuova denominazione e il nuovo logo per il partito, presentati a Berna in settembre
La nuova denominazione e il nuovo logo per il partito, presentati a Berna in settembre (keystone)

PPD, opposizioni sul nuovo nome

Si fanno concrete le resistenze all'interno del partito contro l'eliminazione del riferimento cristiano: ricorsi al tribunale arbitrale interno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si esplicitano, nel PPD, le resistenze al cambiamento di denominazione per il partito. La formazione politica, nel quadro di un'assemblea dei delegati decentralizzata in 13 sedi, sarà chiamata sabato prossimo ad adottare il nuovo nome  "Die Mitte - Le Centre - Alleanza del Centro - Allianza dal Center", rimuovendo dalla denominazione ogni riferimento cristiano.

Il PPD cambia nome

Il PPD cambia nome

TG 20 di martedì 27.10.2020

Tale riferimento è ancora presente nelle denominazioni del partito in tedesco (CVP) e in francese (PDC). Due esponenti basilesi del partito hanno però deciso di appellarsi al tribunale arbitrale interno, chiedendo un annullamento cautelare dell'assemblea. Essi in particolare, osservando che nel voto interno di ottobre solo il 60,6% dei membri si è pronunciato per il cambio di nome, sostengono che sia indispensabile una revisione dello statuto, la quale impone una maggioranza di 2/3 dei quasi 450 delegati.

Una richiesta di rinvio dell'assemblea è stata inoltre presentata anche dalla sezione PPD dell'Alto Vallese.

ATS/ARi

Condividi