Il progetto di arena sportiva, nel quadro del futuro Polo sportivo e degli eventi di Lugano
Il progetto di arena sportiva, nel quadro del futuro Polo sportivo e degli eventi di Lugano (Città di Lugano)

Più soldi per lo sport

A beneficiarne saranno anche Velodromo Ticino e PSE: approvato in via definitiva un credito di quasi 80 milioni, 13 in più di quanto chiesto dal Consiglio federale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quasi 80 milioni di franchi per la promozione dello sport in Svizzera. È l'ammontare del credito, approvato in via definitiva dal Parlamento federale, per la promozione dello sport fra il 2022 e il 2027. La cifra è di quasi 13 milioni superiore a quella richiesta dal Governo.

80 milioni per gli impianti sportivi

80 milioni per gli impianti sportivi

TG 12:30 di giovedì 23.09.2021

 

Il Nazionale, come già gli Stati lo scorso settembre, ha infatti dato il via libera allo stanziamento oggi, mercoledì, con 188 voti contro uno e un'astensione.

Nell'elenco dei progetti sostenuti sono compresi sia l'impianto "Velodromo Ticino", che avrà sede a Losone o a Tenero, sia il futuro Polo sportivo e degli eventi (PSE) a Lugano. Vari progetti concernono anche i Grigioni, come l'Olympia Bob Run a St.Moritz e piste sciistiche a Lenzerheide.

È dal 1998 che la Confederazione sostiene il finanziamento alla costruzione di impianti sportivi qualificati di rilevanza nazionale. Un programma che viene prorogato per la quinta volta.

Red.MM/ARi
Condividi