Domenica erano in 56'000 (keystone)

Piacciono i giochi alpestri

Gran successo, complice il bel tempo, dell'edizione svoltasi nel fine settimana a Zugo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ha attirato 420'000 persone, oltre ogni più rosea previsione, la Festa federale di lotta svizzera e giochi alpestri svoltasi nel fine settimana a Zugo.

La grande manifestazione, che si tiene ogni tre anni, era iniziata venerdì nel centro cittadino con il saluto delle bandiere di tutte le sezioni e il successivo corteo verso l'arena appositamente allestita, arena che per il gran finale di domenica, anche grazie a condizioni climatiche perfette, ha ospitato 56'000 spettatori.  

Oratore ufficiale della giornata conclusiva è stato il presidente della Confederazione Ueli Maurer, che ha elogiato questa tradizione invitando a curarne le radici. Tra gli altri ospiti illustri si possono poi segnalare il re di Tonga e il principe Alberto di Monaco.

Una nota positiva giunge anche dal fronte dell'ordine pubblico, turbato solo da qualche rissa. Poca roba considerata la gran massa di gente che ha voluto partecipare al rito.

 

ATS/dg

Condividi