Le possibilità di impiego variano da regione a regione
Le possibilità di impiego variano da regione a regione

Pre-tirocini per rifugiati

Progetto pilota di 18 cantoni, tra cui il Ticino, per aiutare i migranti a integrarsi nel mercato del lavoro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un progetto pilota per aiutare i migranti a integrarsi nel mercato del lavoro sarà avviato, a partire da quest'estate, in 18 cantoni, tra cui il Ticino, attraverso pre-tirocini della durata di un anno.

Il progetto, che si snoderà sull'arco di quattro anni, dovrebbe aiutare i rifugiati riconosciuti e le persone ammesse provvisoriamente, riducendo così la loro dipendenza dall'aiuto sociale, indica giovedì in una nota la Segreteria di Stato della migrazione (SEM). I partecipanti avranno la possibilità di acquisire le competenze pratiche, scolastiche e linguistiche necessarie per assolvere con successo un apprendistato in un determinato ambito professionale, precisa la SEM.

È previsto un credito quadro di 46,8 milioni di franchi. Al programma pilota partecipano 18 Cantoni: oltre al Ticino, Argovia, Basilea Campagna, Basilea Città, Berna, Friburgo, Ginevra, Giura, Glarona, Lucerna, Neuchâtel, San Gallo, Sciaffusa, Soletta, Vallese, Vaud, Zugo e Zurigo.

ATS/M. Ang.

 

Condividi